Nel complesso la kuddia, sempre dall’esperienza dei proprietari e dalle loro mani è nata una nuova creatura : La finestra tra le stelle, il nome di questo dammuso non è dato dal caso, ma come per gli altri , ha un filo conduttore che vi riporta al dammuso stesso ed in particolare nella volta in pietra della camera da letto, dove si apre una finestra che vi permetterà di osservare il cielo con le sue stelle. Il tutto incorniciato da un arredo personalizzato anche nei dettagli da legno e tronchi di alberi che in questo dammuso la fanno da padroni. Con tronchi d’albero difatti il proprietario ha ricavato pezzi unici dalla testata del letto ai comodini, al tavolo della cucina ed un meraviglioso lavandino in bagno. Si può dire che in questo dammuso ogni oggetto emana un calore naturale e avvolgente. La stanza d’ingresso/cucina (da dove si accede alla camera da letto con dei scalini) è comoda con un piano cottura ed un lavello molto funzionali; uno scheletro di barca apparentemente appeso alla parete nasconde un terzo letto a scomparsa che può anche diventare un divano. Infine il bagno che vi accoglierà con uno splendido lavandino incorniciato da un grande specchio ed una doccia comoda con luci all’interno. All’esterno nel terrazzo d’ingresso c’ è una copertura ovale di palme che vi avvolgerà mentre cenate o che vi proteggerà dal sole mentre godete della vista della piscina, se preferite prendere il sole c’è un altro terrazzino panoramico con barbecue, lavello e sdraie. Sono disponibili: condizionatore, phon, tv, barbecue, cassaforte, zanzariere, parcheggio privato, uso piscina, wifi gratuito zona piscina.
Località: Khamma , Posti letto: 2+1, Centro abitato più vicino: 100 m, Distanza dal mare: 3000 m, Superficie: 35 mq circa.